I Tarocchi sono seri: sfatiamo il mito delle streghe

CATEGORIE
Articolo aggiornato il 25/07/22 nella categoria Tarologia

Tarocchi si o no: sfatiamo il mito delle streghe

Anche nell’era del digitale, della comunicazione social e del virtuale i tarocchi hanno un ruolo fondamentale. Molti sono gli addetti ai lavori che si dedicano alla lettura delle prestigiose e amate carte in rete e altrettanti sono i modi, oggi, per approcciarsi ad un consulto e all’interpretazione personale delle carte. Nonostante lo sviluppo e l’evoluzione social lo scetticismo, ma anche quella superficialità di routine nei confronti dei tarocchi non è svanita del tutto. Anzi oggi si pensa che in rete l’approccio ai tarocchi e ai suoi operatori sia più facile e allo stesso tempo più ingannevole: non a caso raggiri e truffe sono all’ordine del giorno. È importante ribadire che con il giusto approccio, che esula da pozioni magiche e presunte stregonerie, la lettura dei tarocchi può essere considerata una cosa seria.

Tarocchi Si O No

In primis occorre affermare che l’arte dei tarocchi ha uno scopo decisamente importante: è in grado di far ricongiungere con il proprio essere e di far trovare equilibrio e serenità. Un fine nobile, ma soprattutto ricercato che non può passare in secondo piano e che spesso si conquista grazie all’aiuto di addetti ai lavori competenti e professionali che non hanno nessuna intenzione di raggirare qualcuno. E se il web e la velocità della rete aiuta a far incontrare esperti e chi ha bisogno di una consulenza ben venga! C’è da dire che oggi internet offre molte possibilità per avere una lettura dei tarocchi seria e professionale: l’esistenza di tante piattaforme online, come Giupiter, che offrono servizi efficienti e a basso costo garantendo anche la riservatezza, è vantaggiosa e molto utile.

tarocchi online

Tarocchi online tra influencer e instagram

Tra i maggiori esperti di tarocchi online, che hanno un seguito rilevante sui social e sono considerate delle vere e proprie influencer del settore troviamo Alice Mastroleo e Valentina Divitini. Le due esperte hanno più volte dichiarato che leggere i tarocchi apporta benessere soprattutto a loro. Alice e Valentina hanno spiegato come mai i tarocchi vengono spesso associati al concetto di cialtroneria: questo è dovuto al fatto che questa pratica è stata portata in Europa da popolazioni nomadi e i gitani, che viaggiavano di città in città, e non avevano abbastanza credibilità. Alice Mastroleo, su Instagram meglio conosciuta come Solo Redie ha spiegato d’essere sempre stata attratta da ciò che è occulto e mistero e che i Tarocchi sono sicuramente un mezzo alternativo per avvicinarsi a qualcosa di “magico”.

Tarocchi e occulto

“Ho una passione e un’inclinazione verso tutto ciò che è occulto e segreto, merito anche del mio Sole in Ottava Casa…” Alice ha poi aggiunto che riuscire a far scrollare ai tarocchi la reputazione negativa e eliminare quell’approccio scettico non è facile, neanche oggi che stanno riconquistando credibilità in molti ambienti: “È difficile abbatterlo proprio perché quest’aura di miscredenza è perdurata negli anni, ed è stato gettato fango contro i tarocchi, spesso in maniera immotivata e per colpa del pregiudizio.” Secondo gli addetti ai lavori, impegnati a battersi per l’affermazione dello studio dei tarocchi su più fronti, la lettura delle carte invita a rapportarsi alla realtà in un modo decisamente più intimo guidato da una maggiore comprensione razionale e non solo.

Entra anche tu nell'universo GIUPITER

Ogni giorno Giupiter ti mette in contatto con centinaia di CLIENTI che cercano PROFESSIONISTI di fiducia, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Trova i tuoi esperti, consulta i prezzi al minuto, scopri quando sono disponibili e leggi giudizi e commenti di chi ha già provato i loro consulti telefonici.

5 buoni motivi per scegliere i consulti telefonici di Giupiter

Vasta scelta di esperti

Pagamenti sicuri

Primi minuti gratis

Completo anonimato

Servizi stellari

GIUPITER - Casa delle Rose S.r.l. - Sede legale: Route Bierre, 10, 11020 Ayas (AO) - P.IVA 01262890070 - Privacy Policy - Condizioni generali di utilizzo